domenica 3 marzo 2013

Pizza con funghi, guanciale e cipolla rossa



Pizza con funghi, guanciale e cipolla rossa

farina 450g
sale 2 cucchiaini
lievito di birra 25g
acqua 250ml
olio di oliva 5 cucchiai
pomodorini 250g
aglio 1 spicchio
funghi champignon 250g
guanciale 150g
cipolla rossa 1

Setacciare la farina in una ciotola capiente e aggiungere 1 cucchiaino di sale. In una ciotola piccola far sciogliere il lievito nell’acqua tiepida. Aggiungere 2 cucchiai di olio di oliva e mescolare bene. Versare il composto nella ciotola con la farina e lavorare gli ingredienti sino a ottenere una palla liscia e omogenea. Lasciarla riposare per circa un’ora e mezzo o sino a che avrà raddoppiato il suo volume. Nel frattempo, tagliare i pomodorini a metà nel senso della lunghezza e sistemarli in una padella antiaderente con 2 cucchiai di olio di oliva, lo spicchio d’aglio e 1 cucchiaino di sale e cuocerli per pochi minuti. Trasferire la pasta per pizza su una superficie leggermente infarinata e stenderla sino a raggiungere lo spessore di circa mezzo centimetro. Disporla su una teglia precedentemente unta o rivestita di carta da forno. Coprirla con la salsa di pomodoro, i funghi tagliati a fettine sottili e il guanciale ridotto a dadini e cuocere in forno a 200° per circa 15 minuti. Sfornare la pizza. Completare con la cipolla rossa tagliata a fettine sottili e un filo d’olio d’oliva e servire.

3 commenti:

  1. oddio che bellezza, sento il profumo da qua!
    baci
    Sandra

    RispondiElimina
  2. davvero invitante!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  3. Oh ma questa pizza sembra così buona.
    Un abbraccio e alla prossima

    RispondiElimina