martedì 28 agosto 2012

Gnocchi di spinaci con ricotta, zucchine e scaglie di parmigiano



Gnocchi di spinaci con ricotta, zucchine e scaglie di parmigiano

spinaci 300g
patate 400g
farina 100g
uovo 1
sale 1 cucchiaino
zucchine 3
burro 75g
rametti di finocchio
ricotta 250g
parmigiano 100g

Lessare gli spinaci in acqua bollente salata per circa 10 minuti, scolarli, tritarli e tenerli da parte. Far cuocere le patate in abbondante acqua salata, scolarle, pelarle, schiacciarle e metterle in una ciotola capiente. Unire gli spinaci, la farina, l’uovo e il sale e amalgamare gli ingredienti sino a ottenere una palla liscia e omogenea. Dividere l’impasto in quattro parti, formare dei rotoli di circa 2 cm di diametro e ricavare dei tocchetti di circa 1 cm. Lavare le zucchine, tagliarle a fettine sottili nel senso della lunghezza e cuocerle su una griglia ben calda per un minuto e mezzo, poi girarle e cuocerle ancora per un minuto. Scaldare a fuoco medio una piccola padella antiaderente. Unire il burro, farlo sciogliere e inclinare la padella in modo da ricoprire il fondo. Aggiungere le zucchine e qualche rametto di finocchio e cuocere per qualche minuto. Far cuocere gli gnocchi in abbondante acqua salata, scolarli, versarli nella casseruola con le zucchine e far saltare il tutto a fuoco vivace per circa un minuto. Suddividere gli gnocchi nei piatti, completare con la ricotta, il parmigiano a scaglie e qualche rametto di finocchio e servire.

mercoledì 22 agosto 2012

Gazpacho di spinaci con gorgonzola e pinoli



Gazpacho di spinaci con gorgonzola e pinoli

cipollotti 2
olio di oliva 2 cucchiai
spinaci 600g
patate 350g
acqua 750ml
pepe nero macinato fresco 1 cucchiaino
sale 1 cucchiaino
pinoli Life I PRODOTTI del SOLE 75g
gorgonzola 150g
foglioline di basilico

Tagliare i cipollotti a rondelle, versarli in una casseruola con l’olio di oliva e farli cuocere per pochi minuti. Aggiungere gli spinaci, le patate a cubetti, l’acqua, il pepe nero macinato fresco e un pizzico di sale e cuocere a fuoco lento per circa 30 minuti o finché le verdure risulteranno molto tenere. Frullare fino a ottenere un composto omogeneo e lasciar riposare in frigorifero per un paio di ore. In un padellino antiaderente tostare i pinoli. Suddividere la zuppa nei piatti, completare con il gorgonzola tagliato a dadini, i pinoli tostati, qualche fogliolina di basilico e servire.

venerdì 17 agosto 2012

Spanakopita - torta di spinaci e feta



Spanakopita - torta di spinaci e feta

spinaci 1kg
cipollotti 2
olio di oliva 2 cucchiai
feta 300g
uova 2
sale e pepe
pasta sfoglia

per l’insalata greca
peperoncini verdi 150g
cipolla rossa 1
pomodorini 250g
cetrioli 2
feta 150g
olive nere 75g
olio di oliva 4 cucchiai
sale e pepe

per lo tzatziki
aglio 2 spicchi
olio di oliva 2 cucchiai
succo di limone 1 cucchiaio
cetriolo 1
sale 1 cucchiaino
yogurt greco 600g
menta 2 cucchiaini
pepe nero

Pulire e lavare gli spinaci, lessarli in acqua bollente salata per circa 10 minuti, scolarli e tenerli da parte. Tagliare i cipollotti a rondelle, versarli in un tegame con l’olio di oliva e farli cuocere per pochi minuti. Aggiungere gli spinaci e far cuocere per circa 10 minuti. Lasciare raffreddare. Versare gli spinaci in una ciotola. Unire la feta a dadini, le uova, il sale e il pepe e mescolare bene. Stendere la pasta sfoglia in uno stampo e bucherellare il fondo con una forchetta. Versare il composto di spinaci e feta e cuocere in forno a 180° per circa 20-25 minuti. Lasciare intiepidire. Servire la spanakopita con l’insalata greca e lo tzatziki.

Per l’insalata greca mettere in una ciotola i peperoncini e la cipolla tagliati a rondelle sottili, i pomodorini divisi a metà, i cetrioli a cubetti, la feta sbriciolata, le olive e condire con l’olio di oliva, il sale e il pepe. Per lo tzatziki mettere in una ciotola l’aglio, l’olio d’oliva e il succo di limone e lasciarli da parte. Sbucciare il cetriolo, tagliarne la polpa a dadini, cospargerlo di sale e lasciarlo così per circa mezz’ora perché perda completamente l’acqua. Schiacciarlo con un cucchiaio di legno per far uscire tutto il liquido, in modo da evitare che la salsa risulti acquosa. Mettere lo yogurt in una terrina e incorporare la menta. Unire la miscela di aglio, olio e limone e il cetriolo e finire con un pizzico di pepe nero.

martedì 14 agosto 2012

Insalata di rucola, avocado e mango



Insalata di rucola, avocado e mango

rucola 1 mazzetto
avocado 2
mango 2
noci Life I PRODOTTI del SOLE 100g
parmigiano grattugiato 75g
olio di oliva 4 cucchiai
sale e pepe

Suddividere la rucola nei piatti. Aggiungere l’avocado e il mango a spicchi e i gherigli di noci. Completare con il parmigiano grattugiato, l’olio di oliva, il sale e il pepe e servire.

domenica 12 agosto 2012

Insalata di fichi, crudo e roquefort



Insalata di fichi, crudo e roquefort

olio di oliva 3 cucchiai
moutarde à l’ancienne 2 cucchiai
sale mezzo cucchiaino
rucola 2 mazzetti
fichi 4
prosciutto crudo 150g
roquefort 100g
noci Life I PRODOTTI del SOLE 100g

Emulsionare l’olio di oliva con la senape e un pizzico di sale. Suddividere nei piatti la rucola spezzettata grossolanamente. Aggiungere i fichi lavati e tagliati a spicchi, le fette di prosciutto crudo, il roquefort a dadini e i gherigli di noci. Completare con la vinaigrette e servire.

venerdì 10 agosto 2012

Insalata di pere caramellate, gorgonzola e noci



Insalata di pere caramellate, gorgonzola e noci

pere 2
burro 25g
zucchero di canna Eridania 50g
aceto balsamico 150ml
lattughino 1 cespo
gorgonzola 150g
noci Life I PRODOTTI del SOLE 100g
olio di oliva 4 cucchiai
sale e pepe

Tagliare le pere a fettine, sistemarle in una padella antiaderente con il burro e lo zucchero di canna e farle cuocere per qualche minuto. Lasciarle intiepidire. Versare l’aceto balsamico in un pentolino e farlo ridurre di un terzo, fino a ottenere una consistenza sciropposa. Suddividere nei piatti il lattughino lavato, asciugato e spezzettato grossolanamente. Aggiungere le pere caramellate, il gorgonzola a pezzettini e le noci. Completare con lo sciroppo d’aceto balsamico, l’olio di oliva, sale e pepe e servire.

martedì 7 agosto 2012

Raspberry and Kiwi Ice Pops



Raspberry and Kiwi Ice Pops

per i ghiaccioli al lampone
lamponi 450g
zucchero Eridania 100g
succo di lamponi 750ml
succo di limone 75ml

per i ghiaccioli al kiwi
acqua 300ml
zucchero Eridania 250g
kiwi 1kg
succo di limone 75ml

Per preparare i ghiaccioli al lampone versare nel mixer i lamponi, lo zucchero e il succo di lamponi e di limone e frullare fino a ottenere un composto omogeneo. Suddividere il composto negli stampini e mettere in congelatore per un paio di ore.

Per preparare i ghiaccioli al kiwi mettere in un pentolino l’acqua con lo zucchero e scaldare a fuoco medio fino a quando lo zucchero non si sarà completamente sciolto. Lasciar raffreddare. Versare nel mixer i kiwi, lo sciroppo di acqua e zucchero e il succo di limone e frullare fino a ottenere un composto omogeneo. Suddividere il composto negli stampini e mettere in congelatore per un paio di ore.