domenica 19 febbraio 2012

Krapfen



Krapfen

lievito di birra 15g
acqua 50ml
farina di grano tenero tipo “00” il Molino Chiavazza 150g
farina di grano tenero tipo “0” manitoba il Molino Chiavazza 150g
uovo 1 + tuorlo 1
zucchero 70g
burro 70g
estratto di vaniglia 1 cucchiaino
sale 1 cucchiaino
olio di arachide

per la crema pasticcera
latte 500ml
estratto di vaniglia 1 cucchiaino
uova 4
zucchero 75g
farina 50g

per decorare
zucchero a velo S. Martino

Sbriciolare il lievito in una ciotola e diluirlo con l’acqua appena tiepida. Unire 50g di farina “00” e mescolare bene. Lasciare riposare per circa 15 minuti o sino a quando il composto comincia a schiumare. Setacciare le farine in una ciotola capiente. Aggiungere l’uovo, il tuorlo, lo zucchero, il burro fuso, il composto di lievito, l’estratto di vaniglia e il sale e lavorare l’impasto sino a ottenere una palla liscia e omogenea. Avvolgerla nella pellicola e lasciarla riposare in frigorifero per almeno un’ora. Trasferire il composto su una superficie leggermente infarinata e stendere la pasta sino a raggiungere uno spessore di 2 cm. Ricavare dei dischetti di circa 6 cm di diametro e disporli su una teglia rivestita di carta da forno. Lasciar lievitare per circa un’ora e mezzo. Scaldare a fuoco medio una piccola padella antiaderente. Aggiungere abbondante olio di arachide. Adagiare nella padella i dischetti di pasta e cuocerli per circa un minuto, capovolgerli e cuocerli ancora per un minuto o sino a quando saranno leggermente dorati. In un pentolino portare a ebollizione il latte e l’estratto di vaniglia. Lavorare le uova con lo zucchero. Aggiungere la farina e amalgamare bene. Incorporare il latte e cuocere a fuoco lento, continuando a mescolare sino a che la crema non si addensa. Togliere dal fuoco, trasferire in una ciotola e lasciare raffreddare. Trasferire la crema in una sac à poche con bocchetta liscia e riempire i krapfen. Spolverizzare con zucchero a velo e servire.

6 commenti:

  1. ...Non ci crederai ma proprio oggi ci pensavo...devo farli!

    RispondiElimina
  2. Buoni io ho fatto i fritti, simili...

    RispondiElimina
  3. un'infinita golosità! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  4. Tra i miei dolci preferiti!! Buonissimi...

    RispondiElimina
  5. meravigliosi e super golosi!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  6. Es mi postre favorito lucen refinados y riquísimos,bellas imágenes,abrazos y abrazos.

    RispondiElimina