martedì 24 gennaio 2012

Crostata di mele caramellate



Crostata di mele caramellate

per la pasta frolla
farina di grano tenero tipo "00" il Molino Chiavazza 250g
burro 150g
zucchero 100g
uovo 1

per il ripieno
zucchero 350g
acqua 170ml
mele 1kg

per decorare
zucchero a velo S. Martino

In una ciotola unire la farina e il burro. Aggiungere lo zucchero e l’uovo e lavorare l’impasto sino ad ottenere una palla liscia ed omogenea. Avvolgerla nella pellicola e lasciarla riposare in frigorifero per almeno un’ora. Nel frattempo, versare in un pentolino lo zucchero e l’acqua e scaldare a fuoco medio fino a quando lo zucchero non si sarà completamente sciolto diventando di un bel colore ambrato. Sbucciare le mele, tagliarle a fettine sottili, aggiungerle al caramello e farle cuocere per qualche minuto. Stendere l’impasto in uno stampo per crostata da 24 cm di diametro e bucherellare il fondo con una forchetta. Adagiare le mele caramellate nella base di pasta frolla e cuocere in forno a 180° per circa 15 minuti. Lasciar raffreddare. Spolverizzare con zucchero a velo e servire.

6 commenti:

  1. Me la guardo, porque es espectacular.........

    Besos.

    RispondiElimina
  2. Veramente bella e sicuramente buona!

    RispondiElimina
  3. la torta di mele è un classico intramontabile. Bella la tua versione.

    Spery di "babà che bontà"

    RispondiElimina
  4. Bella e immagino già buonissima!!

    RispondiElimina
  5. Ah che bella torta, peccato persino mangiarla...non ha l'aria della solita crostata...la devo provare!
    Cinzia

    RispondiElimina