mercoledì 26 gennaio 2011

Sandwiches con chèvre, peperoni rossi e vinaigrette ai capperi


Sandwiches con chèvre, peperoni rossi e vinaigrette ai capperi

peperoni 2
foglioline di basilico 50g
parmigiano grattugiato 4 cucchiai
pinoli 50g
aglio 2 spicchi
olio di oliva 175ml
fior di sale 2 cucchiaini
pepe nero macinato fresco 2 cucchiaini
aceto balsamico 1 cucchiaio
capperi sotto sale 2 cucchiai
chèvre 4
pane 700g

Cuocere i peperoni al forno per circa 20 minuti e lasciarli raffreddare. Nel frattempo, mettere nel mixer le foglioline di basilico, il parmigiano, i pinoli, l’aglio, 150ml di olio di oliva, 1 cucchiaino di fior di sale e 1 cucchiaino di pepe nero macinato fresco e frullare fino a ottenere un composto omogeneo. Emulsionare l’olio rimanente con l’aceto balsamico, i capperi, il sale e il pepe nero. Tagliare gli chèvre a metà. Spellare i peperoni, pulirli e tagliarli a falde larghe due centimetri nel senso della lunghezza. Affettare il pane e abbrustolirlo da entrambi i lati, sino a che sarà ben dorato e croccante. Spalmare metà del pane con la salsa al basilico, aggiungere gli chèvre, i peperoni e la vinaigrette ai capperi e chiudere con l’altra metà del pane. Disporre i sandwiches su una teglia rivestita di carta da forno e farli cuocere in forno a 180° per pochi minuti. Servire subito.

venerdì 21 gennaio 2011

Cheeseburger con manzo, camembert e zenzero*



Cheeseburger con manzo, camembert e zenzero*

manzo macinato 350g
sale 2 cucchiaini
pepe nero macinato fresco 2 cucchiaini
zenzero grattugiato 2 cucchiai
olio di oliva 1 cucchiaio
crème fraîche 3 cucchiai
succo di limone 1 cucchiaio
curcuma 1 cucchiaio
panini 4
valerianella 30g
camembert 1

In una ciotola mescolare il manzo macinato con 1 cucchiaino di sale, 1 cucchiaino di pepe nero macinato fresco e lo zenzero grattugiato. Formare degli hamburger, sistemarli in una padella antiaderente con l’olio di oliva e cuocerli per 7-8 minuti, capovolgerli e cuocerli ancora per un paio di minuti o sino a quando saranno leggermente dorati. Nel frattempo, mescolare la crème fraîche con il succo di limone, il sale, il pepe nero macinato fresco e la curcuma. Tagliare i panini a metà e spalmarli con il composto. Distribuire sulla base dei panini la valerianella e parte del camembert tagliato a fettine. Unire gli hamburger e il camembert rimanente e chiudere con l’altra metà dei panini. Disporre i panini su una teglia rivestita di carta da forno e farli cuocere in forno a 180° per 10 minuti. Servire subito.

*Hamburger, Stéphanie Bulteau, Guido Tommasi Editore.

venerdì 14 gennaio 2011

Pancakes alla ricotta con cioccolato e pere caramellate


Pancakes alla ricotta con cioccolato e pere caramellate

per circa 12 pancakes

farina 150g
lievito in polvere 1 cucchiaino
sale mezzo cucchiaino
ricotta 200g
latte 190ml
uova 4
burro 25g

per servire
cioccolato fondente 150g
pere 4
burro 30g
zucchero di canna 50g

In una ciotola mescolare la farina, il lievito e il sale. Unire la ricotta, il latte e i tuorli ed amalgamare gli ingredienti sino ad ottenere un composto omogeneo. Montare a neve ben ferma gli albumi e incorporarli delicatamente al composto. Scaldare a fuoco medio una piccola padella antiaderente. Aggiungere un po’ di burro, farlo sciogliere e inclinare la padella in modo da ricoprire il fondo. Versare un mestolo di composto e distribuirlo in modo da creare uno strato sottile ma omogeneo. Cuocere il pancake per circa 2 minuti, capovolgerlo e cuocerlo ancora per un minuto. Ripetere l’operazione sino a terminare il composto. Nel frattempo, mettere il cioccolato in una ciotola resistente al calore, posizionarla su una casseruola d’acqua in leggera ebollizione e mescolare fino a quando il cioccolato sarà completamente sciolto. Tagliare le pere a fettine sottili, sistemarle in una padella antiaderente con il burro e lo zucchero di canna e farle cuocere per qualche minuto. Servire i pancakes con il cioccolato fuso e le pere caramellate.

domenica 9 gennaio 2011

Panetti integrali con burro, zucchero e limone*



Panetti integrali con burro, zucchero e limone*

per circa 12 panetti

farina integrale 125g
lievito in polvere 2 cucchiaini
zucchero di canna 2 cucchiai
uovo 1
latte 170ml
burro 25g

per servire
burro 30g
zucchero di canna 50g
succo di limone 150ml

In una ciotola mescolare la farina, il lievito e lo zucchero. Incorporare l’uovo e il latte ed amalgamare gli ingredienti sino ad ottenere un composto omogeneo. Scaldare a fuoco medio una piccola padella antiaderente. Aggiungere un po’ di burro, farlo sciogliere e inclinare la padella in modo da ricoprire il fondo. Versare un mestolo di composto e distribuirlo in modo da creare uno strato sottile ma omogeneo. Cuocere il panetto per circa 2 minuti, capovolgerlo e cuocerlo ancora per un minuto. Ripetere l’operazione sino a terminare il composto. Servire i panetti con una noce di burro, una spolverata di zucchero di canna e il succo di limone.

*Un uomo in cucina, Bill Granger, Luxury Books.

giovedì 6 gennaio 2011

French toast alla cannella


French toast alla cannella

uova 4
latte 350ml
zucchero 75g
estratto di vaniglia 2 cucchiaini
cannella 1 cucchiaino
pan brioche 8 fette
burro 25g

per servire
sciroppo d’acero
zucchero a velo

In una ciotola mescolare le uova con il latte, lo zucchero, l’estratto di vaniglia e la cannella. Immergere nel composto le fette di pan brioche, girarle e lasciare che il composto venga assorbito interamente. Scaldare a fuoco medio una piccola padella antiaderente. Aggiungere il burro, farlo sciogliere e inclinare la padella in modo da ricoprire il fondo. Adagiare nella padella le fette di pan brioche e cuocerle per circa un minuto, capovolgerle e cuocerle ancora per un minuto o sino a quando saranno leggermente dorate. Servire subito con lo sciroppo d’acero e una spolverata di zucchero a velo.