mercoledì 2 febbraio 2011

Panini di segale con speck, robiola e gherigli di noce


Panini di segale con speck, robiola e gherigli di noce

lievito di birra 25g
acqua 350ml
farina di segale 150g
farina 350g
sale mezzo cucchiaino
semi di finocchio 1 cucchiaio
speck 150g
robiola di Roccaverano 1
gherigli di noce 70g

Sbriciolare il lievito in una ciotola e diluirlo con l’acqua appena tiepida. In una terrina mescolare le farine, il lievito, il sale e i semi di finocchio ed amalgamare gli ingredienti sino a ottenere un composto liscio e omogeneo. Lasciar lievitare per circa un’ora e mezzo. Dividere l’impasto in quattro parti, formare delle palline e disporle su una teglia rivestita di carta da forno. Lasciar lievitare per circa 30 minuti. Cuocere i panini in forno a 180° per circa 25 minuti o sino a quando non saranno leggermente dorati. Lasciar raffreddare. Tagliare i panini a metà e farcirli con lo speck, la robiola tagliata a fettine e i gherigli di noce.

4 commenti:

  1. che ricetta interessante
    e deve essere anche facile nella preparazione
    complimenti
    ciao katya

    RispondiElimina
  2. appetitosissima questa ricetta.
    bravissima

    RispondiElimina
  3. Foarte faina reteta,,nu ai si poze?Puppp!!

    RispondiElimina
  4. Finalmente un nuovo contest! Farina, lievito e fantasia in collaborazione con Emile Henry ha organizzato uno straordinario contest “Frutta in pentola”, dove la protagonista indiscussa è proprio la frutta, sia fresca che secca. I premi? Beh ti invito a sbirciare nel blog, ti aspetto http://farinalievitoefantasia.blogspot.com/2011/02/contest-frutta-in-pentola.html

    RispondiElimina