venerdì 28 maggio 2010

Omelette alle erbe aromatiche con pomodorini arrosto


Omelette alle erbe aromatiche con pomodorini arrosto

pomodorini 150g
olio di oliva 1 cucchiaio e mezzo
aglio 1 spicchio
origano 1 cucchiaino
sale 2 cucchiaini
pepe nero macinato fresco 2 cucchiaini
burro 25g
uova 6
erba cipollina tritata 1 cucchiaio
prezzemolo tritato 1 cucchiaio e mezzo
dragoncello tritato 1 cucchiaio

Sistemare i pomodorini in una teglia. Condirli con l’olio di oliva, l'aglio tritato, l'origano, 1 cucchiaino di sale e 1 cucchiaino di pepe nero macinato fresco e cuocerli in forno a 180° per circa 15 minuti. Scaldare a fuoco medio una piccola padella antiaderente. Aggiungere un po’ di burro e farlo sciogliere lentamente. In una ciotola lavorare le uova con l’erba cipollina, il prezzemolo, il dragoncello, il sale e il pepe e versarle nella padella. Cuocere l’omelette per circa 5 minuti o finché diventa dorata ai bordi, poi capovolgerla e cuocerla ancora per 2 minuti. Servire l’omelette con i pomodorini arrosto.

martedì 25 maggio 2010

Tortini di patate con salmone affumicato e salsa alla senape*


Tortini di patate con salmone affumicato e salsa alla senape*

patate 700g
burro 60g
erba cipollina 2 cucchiai
fior di sale 1 cucchiaino e mezzo
pepe nero macinato fresco 1 cucchiaino
olio di oliva 2 cucchiai

per la salsa alla senape
senape 2 cucchiaini
olio di girasole 2 cucchiai
aceto di vino bianco 1 cucchiaio
zucchero 2 cucchiaini
sale mezzo cucchiaino

per servire
salmone affumicato 250g
foglioline di prezzemolo

Mettere in una ciotola le patate grattugiate, il burro fuso, l’erba cipollina tritata, il sale e il pepe e mescolare bene. Scaldare a fuoco medio una piccola padella antiaderente. Aggiungere l’olio di oliva e inclinare la padella in modo da ricoprire il fondo. Versare 2 cucchiaiate del composto e far cuocere i tortini per un paio di minuti o sino a quando saranno leggermente dorati, girarli e cuocerli dall’altro lato per circa 1 minuto. Ripetere l’operazione sino a terminare il composto. Per preparare la salsa alla senape mescolare in una terrina la senape, l’olio di girasole, l’aceto di vino bianco, lo zucchero e il sale. Suddividere i tortini nei piatti, coprire con le fettine di salmone affumicato e la salsa alla senape. Completare con le foglioline di prezzemolo e servire.

*Un uomo in cucina, Bill Granger, Luxury Books.

mercoledì 19 maggio 2010

Asparagi e cipollotti alla griglia con vinaigrette ai capperi



Asparagi e cipollotti alla griglia con vinaigrette ai capperi

asparagi 450g
cipollotti 350g
olio di oliva 4 cucchiai
aceto balsamico 2 cucchiai
capperi 1 cucchiaio
prezzemolo tritato 1 cucchiaio
fior di sale 1 cucchiaino e mezzo
spinacini 250g

Pulire gli asparagi e i cipollotti e cuocerli su una griglia ben calda per circa 10 minuti, girandoli ogni tanto. Emulsionare l’olio di oliva con l’aceto balsamico, i capperi, il prezzemolo e un pizzico di sale. Suddividere gli asparagi e i cipollotti nei piatti. Aggiungere gli spinacini. Completare con la vinaigrette e servire.

mercoledì 12 maggio 2010

Tortilla di patate e asparagi con insalata di pomodori e caprino


Tortilla di patate e asparagi con insalata di pomodori e caprino

cipolla 1
olio di oliva 3 cucchiai
patate 450g
asparagi 250g
uova 5
latte 1 cucchiaio
fior di sale 1 cucchiaino
pepe nero macinato fresco 1 cucchiaino

per l’insalata di pomodori e caprino
pomodorini datterino 200g
pomodori verdi 150g
pomodori gialli 150g
caprino fresco 200g
basilico 1 mazzetto
olio di oliva 3 cucchiai
aceto balsamico 1 cucchiaio
fior di sale 1 cucchiaino e mezzo

Tagliare la cipolla a fettine sottili, versarla in una padella con l’olio di oliva e farla cuocere per circa 2 minuti. Aggiungere le patate tagliate a cubetti e cuocere per circa 15 minuti. Unire gli asparagi e cuocere ancora per 10 minuti. In una ciotola lavorare le uova con il latte, il sale e il pepe nero macinato fresco, versarle nella padella con le patate e gli asparagi e distribuirle in modo da creare uno strato omogeneo. Cuocere la tortilla per 3-4 minuti o finché diventa dorata ai bordi, poi capovolgerla e cuocerla ancora per 2 minuti. Mettere in una ciotola i pomodori tagliati a rondelle sottili, il caprino spezzettato grossolanamente, il basilico tagliato a striscioline e condire con l’olio di oliva, l’aceto balsamico e un pizzico di sale. Suddividere la tortilla e l’insalata nei piatti e servire.

domenica 9 maggio 2010

Insalata di avocado, asparagi e mozzarella


Insalata di avocado, asparagi e mozzarella

punte di asparagi 350g
olio di oliva 4 cucchiai
aceto balsamico 1 cucchiaio
menta tritata 1 cucchiaio
prezzemolo tritato 1 cucchiaio
sale 1 cucchiaino
pepe nero macinato fresco 1 cucchiaino
avocado 2
bocconcini di mozzarella 250g

Far cuocere le punte di asparagi in abbondante acqua salata, scolarle, passarle sotto l’acqua fredda corrente e tagliarle a pezzi. Emulsionare l’olio di oliva con l’aceto balsamico, la menta, il prezzemolo, il sale e il pepe. Suddividere le punte di asparagi nei piatti. Aggiungere l’avocado a spicchi e i bocconcini di mozzarella tagliati a metà. Completare con la vinaigrette e servire.

mercoledì 5 maggio 2010

Pavlova ai lamponi


Pavlova ai lamponi

per la meringa
zucchero semolato 200g
zucchero a velo 200g
albumi 6

per la crema pasticcera
latte 500ml
estratto di vaniglia 1 cucchiaino
uova 4
zucchero semolato 75g
farina 50g

per la salsa ai lamponi
lamponi 300g
zucchero semolato 75g

per decorare
panna 250ml
lamponi 500g
zucchero a velo 25g

Mescolare insieme lo zucchero semolato con lo zucchero a velo e dividere il composto in due parti. In una ciotola montare a neve ben ferma gli albumi con metà del composto. Unire il composto rimanente e mescolare delicatamente. Con una sac à poche formare un disco di circa 28 cm su una teglia rivestita di carta da forno e far cuocere in forno a 115° per circa 2 ore. Lasciar raffreddare. Per preparare la crema pasticcera versare il latte e l’estratto di vaniglia in un pentolino e portare al punto di ebollizione. Lavorare le uova con lo zucchero. Aggiungere la farina e amalgamare bene. Incorporare il latte e cuocere a fuoco lento, continuando a mescolare sino a che la crema non si addensa. Togliere dal fuoco, trasferire in una ciotola e lasciare raffreddare. Per la salsa ai lamponi mettere nel mixer i lamponi con lo zucchero e frullare fino a ottenere un composto omogeneo. Per servire mettere la meringa su un piatto di portata, aggiungere la crema pasticcera, la salsa ai lamponi, la panna montata e i frutti rossi. Spolverizzare con zucchero a velo e servire.