sabato 27 febbraio 2010

Crostini con ricotta salata, crudo e pomodori arrosto


Crostini con ricotta salata, crudo e pomodori arrosto

per circa 12 crostini

pomodori 250g
olio di oliva 3 cucchiai
aglio 2 spicchi
origano 1 cucchiaino e mezzo
fior di sale 1 cucchiaino e mezzo
pepe nero macinato fresco 1 cucchiaino
pane 750g
prosciutto crudo 150g
ricotta salata 100g
foglioline di basilico

Tagliare i pomodori a metà nel senso della lunghezza e sistemarli in una teglia. Condirli con 2 cucchiai di olio di oliva, l'aglio tritato, l'origano, il fior di sale e il pepe nero macinato fresco e cuocerli in forno a 180° per circa un’ora e mezzo. Lasciar raffreddare. Affettare il pane e abbrustolirlo da entrambi i lati, sino a che sarà ben dorato e croccante. Disporre su ogni crostino due mezzi pomodori, aggiungere il prosciutto crudo e la ricotta salata a scaglie. Completare con un filo d’olio d’oliva, qualche fogliolina di basilico e servire.

domenica 21 febbraio 2010

Torta caprese


Torta caprese

burro 200g
zucchero 200g
uova 6
cioccolato fondente 200g
mandorle 200g
zucchero a velo

In una ciotola lavorare il burro con lo zucchero sino ad ottenere un composto soffice e cremoso. Incorporare i tuorli e mescolare delicatamente. Mettere il cioccolato in una ciotola resistente al calore, posizionarla su una casseruola d’acqua in leggera ebollizione e mescolare sino a quando il cioccolato sarà completamente sciolto. Aggiungere al composto le mandorle finemente tritate e il cioccolato fuso. Montare gli albumi a neve e amalgamarli al composto. Versare il composto in uno stampo di 24 cm di diametro. Cuocere in forno a 180° per circa 60 minuti. Lasciar raffreddare. Spolverizzare con zucchero a velo e servire.

martedì 16 febbraio 2010

Torta di mele


Torta di mele

burro 150g
zucchero 150g
uova 2
farina 125g
sale mezzo cucchiaino
lievito in polvere 2 cucchiaini
latte 100ml
mele 1kg
mandorle 60g
zucchero a velo

Mettere il burro e 100g di zucchero in una ciotola capiente e lavorare gli ingredienti sino ad ottenere un composto soffice e spumoso. Incorporare le uova, la farina, il sale, il lievito e il latte e mescolare delicatamente. Versare il composto in uno stampo di 24 cm di diametro. Sbucciare le mele, tagliarle a fettine sottili e adagiarle sul composto. Cospargere la superficie della torta con le mandorle tritate e lo zucchero rimanente. Cuocere in forno a 180° per circa 30 minuti. Lasciar raffreddare. Spolverizzare con zucchero a velo e servire.

venerdì 12 febbraio 2010

Bocconcini di agnello con patate e porcini


Bocconcini di agnello con patate e porcini

cipolla 1
olio di oliva 2 cucchiai
agnello 1kg
patate 300g
porcini 400g
salvia 1 cucchiaio
timo 1 cucchiaio
rosmarino 1 cucchiaio
sale e pepe
vino bianco 200ml
rametti di timo

Tagliare la cipolla a fettine sottili, versarla in una casseruola con l’olio di oliva e farla cuocere per qualche minuto. Aggiungere i bocconcini di agnello, le patate a cubetti, i porcini a dadini, la salvia, il timo, il rosmarino, il sale e il pepe e cuocere a fuoco lento per circa 30 minuti. Aggiungere il vino e lasciare sfumare. Suddividere l’agnello nei piatti, completare con qualche rametto di timo e servire.

martedì 9 febbraio 2010

Coniglio in porchetta


Coniglio in porchetta

coniglio 1kg
aglio 1 spicchio
salvia 1 cucchiaio
timo 1 cucchiaio
rosmarino 1 cucchiaio
sale e pepe
olio di oliva
4 cucchiai
pancetta 250g
vino bianco 200ml

Disossare il coniglio e tagliarlo a pezzi. Mettere in una ciotola l'aglio tritato, la salvia, il timo, il rosmarino, il sale, il pepe e 2 cucchiai di olio di oliva e mescolare bene. Sfregare ogni pezzo di coniglio con il composto di erbe aromatiche, avvolgerli con la pancetta e fissarli con spago da cucina. Scaldare a fuoco medio una piccola padella antiaderente. Aggiungere l’olio di oliva e inclinare la padella in modo da ricoprire il fondo. Adagiare nella padella i pezzi di coniglio e far rosolare per qualche minuto. Trasferire il coniglio in una teglia da forno. Aggiungere il vino e cuocere in forno a 180° per circa 20 minuti.

giovedì 4 febbraio 2010

Vellutata di porri, patate e mandorle



Vellutata di porri, patate e mandorle

porri 500g
olio di oliva 2 cucchiai
patate 350g
mandorle 100g
foglioline di alloro
acqua 1,5l
sale 1 cucchiaino
panna 250ml
parmigiano grattugiato 75g
pepe nero macinato fresco 1 cucchiaino

Tagliare i porri a rondelle sottili, versarli in una casseruola con l’olio di oliva e cuocerli per circa 2 minuti. Aggiungere le patate tagliate a cubetti, le mandorle, le foglioline di alloro, l’acqua e un pizzico di sale e far cuocere a fuoco lento per circa 30 minuti. Eliminare le foglioline di alloro e frullare fino a ottenere un composto omogeneo. Rimettere sul fuoco, portare a bollore e incorporare la panna. Suddividere la vellutata nei piatti, completare con il parmigiano grattugiato e il pepe nero macinato fresco e servire.