martedì 23 novembre 2010

Tacchino ripieno alle erbe aromatiche



Tacchino ripieno alle erbe aromatiche

cipolle 2
olio di oliva 4 cucchiai
pangrattato 300g
burro 150g
salvia 1 cucchiaino
timo 1 cucchiaino
origano 1 cucchiaino
rosmarino 1 cucchiaino
sale 2 cucchiaini
pepe nero macinato fresco 2 cucchiaini
tacchino 5kg
brodo di pollo 1l

per la salsa gravy
fondo di cottura del tacchino
farina
2 cucchiai
brodo di pollo 500ml
brandy 1 cucchiaio

Tagliare le cipolle a fettine sottili, sistemarle in una padella antiaderente con l’olio di oliva e farle cuocere a fuoco lento per circa 10 minuti o sino a quando saranno morbide e dorate. Versare le cipolle in una ciotola. Aggiungere il pangrattato, 100g di burro fuso, la salvia, il timo, l’origano, il rosmarino, 1 cucchiaino di sale e 1 cucchiaino di pepe nero macinato fresco e mescolare bene. Lavare il tacchino, asciugarlo e farcirlo con il ripieno alle erbe aromatiche. Legare insieme le zampe del tacchino con spago da cucina. Disporre il tacchino in una teglia. Sfregarlo con il burro, il sale e il pepe. Unire il brodo di pollo, coprirlo con carta stagnola e cuocerlo in forno a 200° per circa un’ora. Togliere la carta stagnola e cuocerlo ancora per circa un’ora. Per preparare la salsa gravy versare il fondo di cottura del tacchino in una casseruola. Aggiungere la farina e scaldare a fuoco medio per 4-5 minuti. Unire il brodo di pollo e il brandy e proseguire la cottura a fuoco vivace per circa 10 minuti o finché la salsa si sarà addensata. Affettare il tacchino e servirlo con la salsa gravy.

7 commenti:

  1. Tu prépares les repas de fête je sens !
    Bisous !

    RispondiElimina
  2. mmm che gusto!! Grazie per la tua visita sei la ben venuta ogni volta che vuoi, se ti va lascia qualche commento.
    Ti scrivo con piacere e divento tua follower perchè il tuo blog ha delle ricette così raffinate e prelibate!
    A presto Baci!

    RispondiElimina
  3. ottima per le prossime feste..ciao e buona settimana

    RispondiElimina
  4. è il nome del tuo blog che mi ha attirata fin qui.
    le caramel à la fleur de sel...j'adore!
    e non mi sono sbagliata! bel blog, adesso ti seguo così non ti perdo e, se ti va, fatti un giretto da me.
    ciao ciao Eleonora

    RispondiElimina
  5. CIAO!
    grazie per esser passata dal mio blog =) anche il tuo mi piace molto felice di conoscerti! a presto, E BUON 2011 !!! Mozza
    

www.mozzaincarrozza.com

    RispondiElimina
  6. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

    RispondiElimina