mercoledì 27 ottobre 2010

Seppie con cipolle, uvetta e pinoli



Seppie con cipolle, uvetta e pinoli

cipolle 1kg
olio di oliva 5 cucchiai
acqua 250ml
sale 2 cucchiaini
seppie 1kg
pomodori 2
uvetta 4 cucchiai
pinoli 2 cucchiai
aglio 2 spicchi
foglioline di alloro
pepe nero macinato fresco
1 cucchiaino
paprika dolce 1 cucchiaino
brandy 100ml

Tagliare le cipolle a fettine sottili, sistemarle in una padella antiaderente con l’olio di oliva, l’acqua e 1 cucchiaino di sale e farle cuocere a fuoco lento per circa 30 minuti o sino a quando saranno morbide e cremose. Aggiungere le seppie a pezzetti, i pomodori a cubetti, l’uvetta, i pinoli, l’aglio, le foglioline di alloro, il sale, il pepe nero e la paprika dolce e cuocere a fuoco lento per circa 30 minuti. Aggiungere il brandy e lasciare sfumare. Servire subito.

6 commenti:

  1. Bellissimo piatto una ricetta sicuramente diversa dalle nostre del sud Italia. La proverò sono alla ricerca di novità in questo campo!!

    Buon we

    RispondiElimina
  2. Qué rico con pasas y piñones uhmmmm. Me apunto esta receta.
    Un saludo.

    RispondiElimina
  3. perfecta para el fin de semana ya te contaré!
    gracias

    RispondiElimina
  4. Io adoro questi abbinamenti dolci salati...
    Non l'ho mai assaggiate le seppie con l'uvetta!
    un saluto,
    Barbara

    RispondiElimina
  5. Me encantan este tipo de platos. Te ha quedado genial. Un besazo.

    RispondiElimina
  6. Così le seppie non le abbiamo mai preparate, ma abbiamo preso nota di tutto perchè la ricetta che hai postato ci ispira tantissimo! La sperimenteremo molto presto!
    Bacioni e buona settimana
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina