domenica 5 settembre 2010

Pulpo a la gallega


Pulpo a la gallega

polpo 1
olio di oliva 5 cucchiai
paprika 1 cucchiaio
peperoncino 1 cucchiaio
fior di sale 1 cucchiaino

Sfibrare il polpo e farlo ammorbidire sbattendolo ripetutamente. Sistemarlo in una casseruola, coprirlo e farlo cuocere a fuoco lento per circa 30 minuti. Tagliare il polpo, condirlo con l’olio di oliva, la paprika, il peperoncino e il fior di sale e servire.

11 commenti:

  1. Ottima idea per una variante alla solita insalata! Complimenti per la ricetta!

    RispondiElimina
  2. Bella ricetta , molto semplice e di gran gusto , ciao

    RispondiElimina
  3. Adoro el pulpo a la gallega.
    Ummmmmmm...
    Besitos.

    RispondiElimina
  4. Una forma de comer el pulpo, que para mi es la mejor!!!
    besos!

    RispondiElimina
  5. MMmmmm maravilloso... Como en galicia!!!!
    Bravo, Guapa!
    Besoss

    RispondiElimina
  6. Benvenuta a Ghirlanda di Popcorn carissima!!
    Un bacione

    RispondiElimina
  7. Siempre es bienvenido un pulvo a la gallega, sencillito y exquisito.

    RispondiElimina
  8. Hola Caramel.
    Muchas gracias por seguir mi blog. Ahora también he podido conocer el tuyo.
    Tus recetas son sencillas y estupendas y seguro que hago algunas.
    Saludos y buen fin de semana!!

    RispondiElimina
  9. ciao!quando vengo da te mi dà problemi di malaware...addirittura apro il mio blog e dice che visto che ti seguo, anche il miuo è pericoloso...scusa, ma ti volevo informare di questo problemino :D
    Buona domenica!

    RispondiElimina
  10. @UnaZebrApois
    grazie per l'info... provo a dare una ripulita!!! Buona domenica!!!

    RispondiElimina
  11. @UnaZebrApois
    il blog è "buono, pulito e giusto"!!! grazie ancora per la segnalazione!!! un abbraccio ^ - ^

    RispondiElimina