martedì 27 aprile 2010

Spaghetti con gamberi all'aglio e limone*


Spaghetti con gamberi all'aglio e limone*

gamberi 400g
burro 50g
aglio 2 spicchi
sale 1 cucchiaino
pepe nero macinato fresco 1 cucchiaino
brodo di pesce 250ml
spaghetti 400g
succo di limone 2 cucchiai
scorza di limone 2 cucchiai
cipollotti 60g
parmigiano 75g
foglioline di basilico

Sgusciare e pulire i gamberi, sistemarli in una padella antiaderente con il burro, l’aglio, il sale e il pepe e farli cuocere a fuoco vivace per circa 1 minuto. Unire il brodo di pesce e cuocerli ancora per 2 minuti. Far cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolarli al dente e condirli con i gamberi all’aglio, il succo e la scorza di limone e i cipollotti tritati. Suddividere la pasta nei piatti, completare con il parmigiano a scaglie, qualche fogliolina di basilico e servire.

*Pasta, riso + noodles, Donna Hay, Guido Tommasi Editore.

7 commenti:

  1. Anch'io domani gamberi e grazie alla pianta del vicino d'orto li avvolgerò nelle foglie di limone.....certo però che due spaghettini ci starebbero pure ora ....alle 2 di notte!!

    un abbraccio...Fabi

    RispondiElimina
  2. Sono sicuramente buoni anche se pieni di colesterolo. Ne potrò mangiare giusto una forghettata, ma meglio di niemte è. Buona giornata deny

    RispondiElimina
  3. Davvero molto ispirante questa ricetta!
    Aggiunta all'elenco delle ricette da provare! :))

    RispondiElimina
  4. Un piatto leggero ma molto gustoso!!!!!!
    Complimenti!

    RispondiElimina
  5. Buonissimo ,questo piatto ,da provare!!!!

    RispondiElimina
  6. Gustoso e invitante,ottimo per inaugurare la nuova stagione :P

    RispondiElimina
  7. Cara, grazie per la gradita visita! ^_^
    Ovvio che questa ricetta diventerà anche mia!
    10 e lode davvero!!!

    RispondiElimina